si è concluso il 2 ° MARZO MONDIALE

Per cosa

Segnala la pericolosa situazione mondiale con crescenti conflitti, continua a sensibilizzare, rende visibili le azioni positive, dai voce alle nuove generazioni che vogliono installare la cultura della nonviolenza.

Che cosa

Con lo sfondo del 1º World March 2009-2010, che durante i giorni 93 ha viaggiato verso i paesi 97 e i cinque continenti. Si propone questa 2ª Marcia mondiale per la pace e la nonviolenza durante gli anni 2019 e 2020.

Quando e dove

2ªMM inizierà a Madrid il 2 di ottobre di 2019, Giornata internazionale della nonviolenza. Partirà in direzione di Africa, America, Oceania, Asia, arrivando a Madrid alla 8 di marzo di 2020, Giornata internazionale della donna.

Ultime notizie del marzo

Il MM 2ª è iniziato a Madrid il 2 ottobre 2019, Giornata internazionale della nonviolenza, dieci anni dopo 1ª MM.

Vuoi collaborare con noi?

Sponsorizzare un tour del mese di marzo

Il corso della marcia ha bisogno di sponsor per raggiungere il massimo pubblico e partecipazione.

organizzazione

Squadre Promotore

Si presenteranno attraverso azioni e progetti dalla base sociale.

Piattaforme di supporto

Aree di partecipazione più ampie e diversificate rispetto ai Promotori

Coordinamento internazionale

Per coordinare iniziative, calendari e percorsi

Alcune informazioni su di noi

Con lo sfondo del 1º World March 2009-2010, che durante i giorni 93 ha viaggiato verso i paesi 97 e i cinque continenti. Con l'esperienza accumulata e avere abbastanza indicatori di partecipazione, supporto e collaborazione ancora maggiore ... Si propone di realizzare questa 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza 2019-2020.

  • Segnala la situazione mondiale pericolosa con conflitti crescenti
  • Continua a creare consapevolezza che è solo attraverso "pace" e "non violenza"
  • Rendere visibili diverse e positive azioni positive che persone, collettività e popoli si stanno sviluppando in numerosi luoghi nella direzione dell'applicazione dei diritti umani.
  • Dare voce alle nuove generazioni che vogliono prendere il sopravvento e lasciare un segno