Spettacolo "Siamo liberi" a Rognac

Il 7 febbraio, a Rognac, in Francia, l'associazione ATLAS ha presentato uno spettacolo musicale chiamato "Siamo liberi"

Il 7 febbraio 2020 a Rognac, l'associazione ATLAS ha presentato uno spettacolo di resistenza artistica dal titolo "Siamo liberi", nell'ambito del 2ª World March per la pace e la non violenza.

Gilbert Chiaramonte, presidente di Atlas, spiega perché la sua associazione ha scelto di partecipare a questa marcia mondiale:

«Dalla sua creazione nel 2004, la nostra associazione non ha smesso di mettere le sue forze creative a disposizione di cause nobili, eque e sincere.

Oltre all'insegnamento, l'arte, la cultura e il tempo libero sono beni importanti che ci guidano verso il rispetto di differenze, sensibilità, compassione e una migliore convivenza. »

«Il progetto di resistenza artistica è uno stato d'animo, una visione, un nuovo orizzonte.

Certamente non si tratta di denunciare, rinunciare alle attuali tendenze nel campo dei media, cultura, musica, ... ma di avere una coscienza, il desiderio di uscire di casa e scoprire che c'è talento proprio di fronte al nostro porte.

"WE ARE FREE" è, quindi, uno spettacolo in cui abbiamo apportato alcune innovazioni alla danza e alla canzone. »

All'inaugurazione dello spettacolo, la 2 ° Marcia Mondiale per la Pace e la Non Violenza è stata presentata da Marie Prost, che dirige il gruppo di canzoni del mondo "Les Escapades polyphoniques" per Atlas, ed è membro dell'associazione "World without Wars e senza violenza ”, che è andato all'iniziativa della marcia.

Poi ha seguito, e talvolta mescolato, una grande varietà di stili di danza: africana, zumba, orientale, classica, ragga, moderna fusione, jazz, moderna, hip hop, flamenco, bollywood, nonché canzoni e canzoni del mondo. Tutti sono stati realizzati da insegnanti e studenti dell'associazione Atlas. Il pomeriggio è stato girato.

Una mostra su “Nonviolence, a force for action” è stata presentata nella hall d'ingresso, dall'associazione Coopération à la Paix.

Credito video musicale: "Senzenina", una canzone duello e di lotta dal Sudafrica, registrata per l'evento da "les Escapades polyphoniques" (Rognac) e "les Polyphonies bourlingueuses" (Aix en Provence).


https://fr.theworldmarch.org/
http://www.atlas-rognac.com/
https://cooperationsalapaix.wixsite.com/provence
Atelier de chant du monde
Redazione: Marie Prost
5 / 5 (Recensione 1)

Lascia un commento