La Marcia Mondiale presentata a Pirano

2 World March for Peace and Nonviolence presentata a Pirano, in Slovenia

Ad agosto 30, i sindaci dell'isola di Capodistria Ankaran e Aiello (in rappresentanza del coordinamento delle autorità locali per la pace del Friuli Venezia Giulia) e il presidente dell'Unione italiana di Slovenia e Croazia, hanno partecipato alla presentazione del 2 World March for Peace and Non Violence.

La presentazione è stata promossa dal Sindaco di Pirano insieme al Museo del Mare "Sergej Mašera", al Comitato per la Pace e la Convivenza "Danilo Dolci" e l'Associazione Mondosenzaguerre, presenti nella foto insieme agli attivisti e sostenitori della Marcia.

Il Comune di Pirano sostiene la 2 World March for Peace and Nonviolence in Slovenia e aderisce all'idea di un Golfo della Pace internazionale e privo di armi nucleari.

La Marcia Mondiale inizierà a ottobre 2 da Madrid e farà una parte della gita in barca attraverso il Mediterraneo occidentale. Questo viaggio è stato concepito a Pirano.

Dopo l'incontro è stato possibile vedere il documentario “L'inizio della fine delle armi atomiche”, sul Trattato ONU per la proibizione delle armi nucleari; promosso dal IO POSSO Premio Nobel per la Pace 2017, prodotto dall'agenzia Pressenza e insignito del prestigioso “Premio Riconoscimento”.

Per il Comitato per la pace, la coesistenza e la solidarietà Danilo Dolci e l'Associazione MondoSenzaGuerre e senza Violenza, Alessandro Capuzzo

Per ulteriori informazioni sul progetto, visitare www.theworldmarch.org.

2 commenti su "La Marcia Mondiale presentata a Pirano"

Lascia un commento