Perù: Interviste a sostegno della Marcia

In Perù sono state realizzate diverse interviste a sostegno della Marcia Latinoamericana

A sostegno di 1a Marcia Latinoamericana Multietnica e Pluriculturale per la Nonviolenza, sono state realizzate diverse interviste esplicative della Marcia Latinoamericana, delle azioni che si stavano svolgendo da diverse prospettive dell'Umanesimo Universalista con il canale di comunicazione comunitario PIATTAFORMA IMPRENDITORI Regia di Cesare Bejarano.

Il 30 settembre Madeleine John Pozzi-Escot ha parlato su “COSTRUIRE UNA SOCIETÀ SENZA VIOLENZA”.

Madeleine John Pozzi-Escot è una ricercatrice e attivista umanista. Partecipa alle comunità del Messaggio di Silo e da lì promuove una cultura della riconciliazione e della riparazione.

LA MARCIA PER LA VIA INTERNA DELLA NON VIOLENZA PERSONALE E SOCIALE.

Il 4 ottobre, invece, Erika Vicente del CEHUM Lima (Centro di Studi Umanisti di Lima), ha parlato di “CRISI E OPPORTUNITÀ PER LE NUOVE GENERAZIONI”.

La Prima Marcia Latinoamericana per la Nonviolenza Multietnica e Pluriculturale è organizzata da "MONDO SENZA GUERRE E SENZA VIOLENZA", con il sostegno del Movimento Umanista Internazionale e delle sue diverse organizzazioni.

Lascia un commento