Sposarsi contro la violenza di genere

Oggi, al Casar, si è svolta la giornata contro la violenza di genere con la realizzazione di un legame umano e l'inaugurazione di un monolito.

Oggi, 25 di novembre di 2019, giornata contro la violenza di genere, diverse attività sono state svolte nel Casar.

Da un lato, con la partecipazione soprattutto dei giovani del paese, si è creato un legame umano contro la violenza di genere

In questo giorno, un monolito e una targa furono anche inaugurati in commemorazione di questo giorno.

Ecco come i vicini hanno riassunto questa celebrazione:

È stato un atto con la partecipazione di scolari 100 e 70 adulti!

Non è mai stato fatto un atto così bello con così tante persone!

Il movimento sociale di El Casar ha letto questo manifesto

Buongiorno, dal movimento sociale di El Casar ringraziamo il municipio per l'opportunità di parlare davanti a tutti voi e voi.

Quando parliamo di violenza di genere, di solito pensiamo alle donne assassinate che vediamo ogni giorno nelle notizie, ma non è necessario che la violenza fisica sia violenza sessista.

Oggi, novembre 25, la giornata internazionale dell'eliminazione della violenza contro le donne, è importante parlare dell'importanza di crescere nell'uguaglianza.

Fin da piccoli come il tuo, essere in grado di conoscere e analizzare quei comportamenti che, sebbene non ci crediamo, sono macho.

Che non ci perdiamo nel cammino della violenza

Che noi non ci perdiamo nel cammino della violenza e sappiamo che è giusto e sbagliato.

Nonostante si tratti di una città, ci sono casi registrati 41 di violenza di genere, di cui 29 ha un ordine restrittivo.

È essenziale conoscere questi dati per essere consapevoli che anche nei luoghi più piccoli si verificano queste cose, e quindi essere in grado di impedire loro di crescere.

Dal movimento sociale, dalle scuole, dagli istituti, dalle associazioni e dal municipio, ti incoraggiamo oggi a pensare a ciò che 25 November rappresenta.

Invitiamo bambini, giovani e adulti a dare voce a ciò che li sta danneggiando, a pensare all'uguaglianza e a non stare zitti in situazioni di ingiustizia.

Educare consapevolmente il nostro partner della porta accanto nel rispetto reciproco ed essere in grado di vivere in un mondo in cui tutti possiamo godere da pari.

grazie mille.

 

1 commento su «El Casar contro la violenza di genere»

Lascia un commento