La Marcia Mondiale sarà presentata al Congresso

Il prossimo 2 ottobre, al Congresso dei Deputati, tavola rotonda, presentazione del 3° MM

Nell'ambito delle numerose attività ed eventi a favore della nonviolenza e della pace che si svolgono in tutta la Spagna e nel mondo, il 2 ottobre* Nel 2023, al Congresso dei Deputati, si svolgerà una tavola rotonda digitale e in presenza per presentare la 3a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.

Lunedì 2 ottobre alle 16:00 Nella sala Hernest Lluch, in collegamento con l'Assemblea Legislativa di San José de Costa Rica, si terrà la presentazione con la partecipazione di:

Federico Mayor Zaragoza: Presidente della Fondazione Culture of Peace ed ex direttore dell'UNESCO.
Rafael de la Rubia: Promotore delle Marce Mondiali per la Pace e la Nonviolenza e fondatore dell'Associazione Mondo senza Guerre e senza Violenza.
Geovanny Blanco: Membro del MSGYSV e coordinatore della Marcia Mondiale in Costa Rica.
Lisset Vasquez dal Messico: Coordina la rotta della Mesoamerica e del Nord America.
Madathil Pradeepan dall'India: La rotta dell'Asia e dell'Oceania.
Marco Inglessi dall'Italia: La Marcia Mondiale in Europa.
Martine Sicard, da Monde San Guerres et San Violence, coordina la parte africana.
Cecilia Flores, dal Cile, coordina la parte sudamericana di Latin American Hope.
Carlos Umaña, Co-presidente dell'IPPNW, Associazione internazionale dei medici per la prevenzione della guerra nucleare.
Gesù Arguedas, da Mondo Senza Guerre e Senza Violenza, Spagna.
Rafael Egido Perez, Sociologo, consigliere del Partito Socialista Operaio Spagnolo (PSOE) a Serna del Monte.

COORDINATE E REGALA: María Victoria Caro Bernal,PDTA. Onore al Gruppo di Retorica ed Eloquenza dell'Ateneo di Madrid, Direttore del Festival Internazionale di Poesia e Arte Grito de Mujer.

La presentazione, inclusa nel ordine del giorno del Parlamento, può essere visto in diretta su Parliament Channel: Programmazione dei canali del Parlamento.

Al termine della presentazione spagnola, alle 17.00:XNUMX (Europa Centrale), potrete continuare l'incontro (**) partecipando all'evento presso l'Assemblea Legislativa del Costa Rica.


* Il 2 ottobre, giorno della nascita del Mahatma Gandhi, viene commemorato in suo onore, come pioniere della nonviolenza, come Giornata Mondiale della Nonviolenza. Sul sito dell'ONU, ci viene spiegato riguardo a questa commemorazione: 'Conformemente alla risoluzione A/RES/61/271 dell'Assemblea Generale, del 15 giugno 2007, che ha istituito la commemorazione, la Giornata Internazionale è un'occasione per "diffondere il messaggio della nonviolenza, anche attraverso l'educazione e la sensibilizzazione dell'opinione pubblica". La risoluzione riafferma “la rilevanza universale del principio di non violenza” e la volontà di “assicurare una cultura di pace, tolleranza, comprensione e non violenza”. Presentando la risoluzione all'Assemblea Generale a nome di 140 co-sponsor, il Ministro indiano per gli Affari Esteri Anand Sharma ha affermato che l'ampia e diversificata sponsorizzazione della risoluzione riflette il rispetto universale per il Mahatma Gandhi e l'attualità duratura della sua filosofia. Citando le parole del defunto leader, ha affermato: “la non violenza è la forza più grande a disposizione dell'umanità. È più potente della più potente arma di distruzione concepita dall'ingegno dell'uomo.

** https://us06web.zoom.us/j/85134838413?pwd=gMSaysnlV38PvLbFLNfwfPuf8RSqaW.1

2 commenti su “La Marcia Mondiale sarà presentata al Congresso”

  1. Noi, il popolo, possiamo fare qualcosa affinché questo mondo cambi e affinché i nostri figli non debbano morire in maledette guerre. Non mi interessa da quale paese provengano. Sono i nostri figli.

    risposta

Lascia un commento