Ultime attività a El Dueso e Berria

Attività del 2 marzo mondiale svolte nella prigione di El Dueso e sulla Playa de Berria, Santoña (Cantabria) il 3 marzo 2020

A mezzogiorno, alla scuola di prigione, abbiamo parlato del 2ª World March, il nuovo umanesimo e la pace e la non violenza.

Poi c'è stato un colloquio e uno scambio su questi argomenti.

Sono state inoltre poste domande:

  • Pensi che la società sia violenta?
  • Pensi che sia un consumatore?

Al termine, ci hanno intervistato alla radio El Penal «En Cadena 2».

Programmi e interviste "in scatola" che vanno in onda il sabato in Radio Santoña.

Alle 15:30 del pomeriggio, quattro membri dell'associazione Estela-El message de Silo sono rientrati (mentre altri compagni che non potevano entrare sono rimasti sulla spiaggia di Berria) e con i detenuti leggiamo una lettera inviato dal coordinatore internazionale della marcia mondiale (Alla prigione di El Dueso), abbiamo fatto una richiesta con i nostri migliori auguri per “tutti noi e i nostri cari”, per “Pace nel mondo”… e abbiamo iniziato la marcia attraverso l'interno del carcere.

Nel frattempo, il compagno @ s ha fatto lo stesso per la spiaggia di Berria allo stesso tempo, collegandosi emotivamente e mentalmente.

Il giorno seguente ci hanno intervistato alla radio di Santoña:


Scrittura: Enrique Collado
Fotografie: team promotore della Marcia mondiale a Santoña

Lascia un commento